Rumiz: il lungo viaggio di Kapuscinski

Non è stato soltanto un grande giornalista: Ryszard Kapuscinski, nato nella Polonia orientale, è stato anche un giornalista molto amato, specie dai giovani. Kapuscinski è morto il 23 gennaio di quest’anno nella sua Varsavia. east lo ha voluto ricordare con una intervista a Paolo Rumiz, autore di vari libri sui Balcani, e con un portfolio fotografico di Monika Bulaj, fotografa, antropologa, nonché polacca come lui.

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA