L’italiano che dà luce alla Mecca

Nel 1979 Piero Cecchini, giovane albergatore di Cattolica, crea un sistema di trasmissione digitale dei segnali che usa le linee elettriche già installate. Oggi i fari che illuminano La Mecca durante l’Hajj, i giorni del pellegrinaggio, ma anche i lampioni di Buenos Aires, di Barcellona e di altre città nel mondo hanno un sistema di telegestione tutto italiano.

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA