Bulgaria e Romania, nuovi confini europei

Entro il 2010 soltanto la Croazia sembra poter avere le carte in regola per entrare nell’Unione Europea. Le due new entry, Bulgaria e Romania, sono dunque destinate a restare per qualche anno la frontiera più orientale dell'Unione.

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA