Egitto: dietro l’alibi del fondamentalismo

Lo scrittore Ala al-Aswani, il pediatra che guida i Fratelli musulmani Abdul Moneim Aboul Fottouh, il politologo Amr Shoubaki e il fondatore del fronte Kefaya, Abdel Halim Kandil. Quattro intellettuali che esprimono punti di vista diversi.

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA