La frontiera dei diritti

Mancano pochi mesi all’inizio delle Olimpiadi e le autorità cinesi sembrano già aver perso la sfida più impotante: quella di dimostrare al mondo un reale impegno a migliorare la situazione dei diritti umani nel Paese, assunto dalla Cina all’epoca dell’assegnazione dei Giochi.

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA