Roy: troppi falsi miti sulla mia India

“Non sono né una guida né una pacifista, ma una resistente che ha voluto indicare agli altri i nemici del suo Paese”. Arundhati Roy, la più importante scrittrice indiana, rilascia a east un’intervista esclusiva.



ARTICOLI CORRELATI

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA