eastwest challenge banner leaderboard

aa

n.25 giugno 2009


Crisi: le cause, gli effetti, gli insegnamenti

RUBRICA

Cinquanta milioni di birmani sono prigionieri di un regime dittatoriale. Il Premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi, agli arresti domiciliari da circa vent'anni, è di nuovo sotto processo. Il giornalista Alan Clements spiega in un libro, La mia Birmania, la difficile situazione di un Paese la cui storia è sempre stata caratterizzata dall'oppressione e che oggi, attraverso la strada della nonviolenza, si sta imponendo all'attenzione del mondo.

Sono pochi i media internazionali ad aver prestato attenzione al dramma di questa minoranza oppressa. Lo stesso dicasi per i governi, in particolare per quello indiano il cui silenzio brucia come il fumo negli occhi. A New Delhi, i Chin valgono come pedine da sacrificare sull'altare dei buoni rapporti con la Birmania. Indispensabili per garantirsi l'accesso alle sue immense risorse naturali e per tenere a bada la Cina.

 

La voce
dei Lettori

Eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città. Invia la tua domanda a eastwest

GUALA