Sulla Maestrale a caccia di pirati

In diretta sulla nave italiana che dà la caccia ai pirati sulle rotte commerciali più battute del mondo. Ma per sconfiggere la pirateria occorrerebbe risolverne le cause profonde. L'impoverimento dei somali è stato provocato anche dalla pesca illegale e dai rifiuti tossici.  L'ambiente marino è stato devastato dai pescherecci illegali, provenienti da quei Paesi cheoggi pattugliano le stesse acque.

 

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA