eastwest challenge banner leaderboard

Sorpresa: la Cina scopre lo sciopero

La "fabbrica del mondo" che distribuisce su tutti i mercati prodotti a costi irrisori grazie allo sfruttamento della forza lavoro sta progressivamente scomparendo. Nell'ultimo anno in Cina si sono registrati 80mila fra scioperi e manifestazioni di protesta.  Le ripercussioni interne della crisi economica globale hanno fatto emergere un malcontento diffuso che non poteva non esplodere. Certo, ci vorranno anni prima che la legislazione cinese riconosca i diritti acquisiti dagli operai occidentali.

 

Scrivi il tuo commento
@

La voce
dei Lettori

Eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città. Invia la tua domanda a eastwest

GUALA