Con il Sudafrica i Bric diventano Brics

Con l’invito ufficiale rivolto dal presidente cinese Hu Jintao al capo di Stato sudafricano Jacob Zuma di partecipare al terzo summit che si svolgerà in aprile a Pechino, i Bric diventano cinque. La scelta cinese ha ufficialmente lo scopo di promuovere lo sviluppo e la cooperazione tra i Paesi emergenti, ma potrebbe nascondere il desiderio della Cina di attuare nuove strategie politiche per assumere un ruolo sempre più importante nel panorama internazionale. . A discapito degli Stati Uniti, innanzitutto.

 

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA