A Tallinn, a Tallinn!

Tallinn, capitale estone, a due ore di nave da Helsinki – ancora oggi nei weekend meta del turismo “mordi e fuggi” dei finlandesi – è il luogo mitico dove emanciparsi dalle felicità fasulle del realismo socialista e riscoprire se stessi e il proprio vitalismo nei caffè della Città Vecchia, leggendo “papa Hem” (Hemingway) cullati dalle note del jazz e inebriati dai fumi della vodka. La pensava così anche Dimka, il diciassettenne inquieto e sognatore protagonista de Il biglietto stellato, il best sellerdi Vasilij Aksenov.

Allegati:
FileDescrizione
Scarica questo file (east38_Pp_82-87_IngleWeb.pdf)The secrets of Tallin.pdfenglish
Scarica questo file (east38_Pp_82-87_ItaWeb.pdf)A Tallinn, a Tallinn.pdfitaliano

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA