La questione tatara agita l’Ucraina cristiana

I tatari, che oggi costituiscono il 13% della popolazione ucraina, hanno deciso di occupare terreni e costruire case abusive. Un atteggiamento che sta facendo salire pericolosamente la tensione con l’etnia slava. Per comprendere a fondo il dissidio tra le due popolazioni, una musulmana e l’altra cristiana, bisogna tornare indietro nel tempo.

 

ARTICOLI CORRELATI

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA