Botta: i Balcani sono un mercato su cui scommettere

Albania, Bosnia Herzegovina, Bulgaria, Croazia, Macedonia, Romania, Serbia e Montenegro costituiscono un’area economica di 55 milioni di persone. Su cui – spiega in questa intervista l’economista Franco Botta – già oggi operano circa 20.000 imprese italiane. Ma per consentire all’area di dispiegare le proprie potenzialità occorre anche investire. Prima di tutto in infrastrutture.

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA