eastwest challenge banner leaderboard

Putin dichiara guerra alla società civile

La prima reazione del Cremlino alle proteste contro i brogli elettorali del dicembre 2011 fu prossima al panico. L’amministrazione si dichiarò subito disposta a concessioni, ma in realtà le modifiche apportate alla legge elettorale furono puramente “cosmetiche”.

Nel clima di crescente malcontento per il governo, per la stagnazione e la crisi economica, sono parsi particolarmente intollerabili gli scandali, scoppiati in gran numero negli ultimi mesi, per i casi di corruzione ai vertici del potere.

Per continuare a leggere scarica il pdf gratuito.

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA