eastwest challenge banner leaderboard

Cose dell’altro mondo

IL “BIN LADEN” BIRMANO - da troppo tempo propaganda politica e mediatica ci fanno identificare i fondamentalisti con islamici barbuti e crudeli. nel myanmar, dove i religiosi buddisti si sono opposti alla dittatura, predica da anni Wirathu, un bonzo definitosi “il Bin Laden birmano”.

Quarantacinquenne e guida del grande monastero masoeyn di mandalay, nel
centro dell’ex Birmania, Wirathu scaglia le sue invettive contro i musulmani che vivono nel Paese asiatico (rohingya) e che da decenni sono vittime di persecuzioni.

Per continuare a leggere scarica il pdf gratuito.

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA