eastwest challenge banner leaderboard

European Vending Association ovvero come crescere all'estero

Non tutto il made in Italy è in sofferenza. Ci sono settori come quello della macchine per la distribuzione di prodotti alimentari che vanno benissimo, e che hanno una quota di export del 60%. Lo spiega in questa intervista l’altoatesino Augusto Garulli, presidente dell’associazione di settore e di Eva, European Vending Association. Che confida di ritenere la Cina un interessantissimo mercato di sbocco per gli italiani.

 

ARTICOLI CORRELATI

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA