Punti di vista - Gli Americani hanno smesso di uccidersi?

Cala il tasso di omicidi nelle grandi città Usa.

 

Secondo i dati di fine anno, nel 2013 nelle principali città degli Stati Uniti il numero di omicidi ha subito un brusco calo, scendendo a livelli mai registrati dagli anni Sessanta.

Lo scorso anno gli omicidi a New York sono stati solo 333, un calo del 20%: il livello più basso da quando, 50 anni fa, la polizia della Grande Mela ha cominciato ad aggiornare le statistiche sulle attività criminali. Nel 2012 le morti violente erano state 419 e ben 649 nel 2001. Nel 1990 gli assassinii a New York raggiunsero la cifra di 2.262, ma da allora il calo è stato costante.

Se vuoi leggerlo tutto, acquista il numero in pdf per soli 3 euro.

 

 

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA