eastwest challenge banner leaderboard

Gli anglicani tra due fuochi

Da una parte i matrimoni gay in Inghilterra, dall’altra la persecuzione dei seguaci africani.

L'11 aprile Jeremy Pemberton, cappellano ospedaliero di Southwell, Nottinghamshire (UK), ha sposato il suo compagno di lungo corso Laurence Cunnington. Pemberton ha approfittato delle nuove leggi sui matrimoni fra persone dello stesso sesso introdotte nel Regno Unito, trasgredendo il divieto imposto a febbraio dall'Assemblea anglicana dei vescovi, per il quale: "Una persona che ha aderito ai sacri ordini non può aderire a un matrimonio tra persone dello stesso sesso, poiché i membri del clero sono tenuti a condurre la propria vita secondo gli insegnamenti della Chiesa".

Il caso ha innescato reazioni contrastanti. Gli attivisti si sono rallegrati per il matrimonio della coppia mentre un ecclesiastico tradizionalista di peso al The Daily Mail ha dichiarato: "L'autorità dei vescovi è messa alla prova".

Nella Chiesa anglicana, liberali e tradizionalisti sono agli opposti: i primi chiedono che la Chiesa cambi posizione sulla sessualità; i secondi auspicano che la disciplina liturgica venga preservata.

Se vuoi leggerlo tutto, acquista il numero in pdf per soli 3 euro.

Scrivi il tuo commento
@

La voce
dei Lettori

Eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città. Invia la tua domanda a eastwest

GUALA