eastwest challenge banner leaderboard

La nuova diaspora - Da Taipei a Milano, passando per Toronto

La carriera si fa con cinque lingue e... un hamburger.

Seduta in un bar del centro di Milano, a poca distanza dal suo ufficio nella sede di Dagong Europe, Sidney Shin-Yi Dung ordina un cappuccino decaffeinato in perfetto italiano.

Giovane manager e mamma di Theo, un bambino di quasi due anni, ha gusti decisi e, oltre al mandarino della nativa Taipei, parla l'inglese, il giapponese, il francese e l'italiano.

Ma non sono state le lingue a farle girare il mondo, ma altre cose.

Esattamente l'arte, l'amore e... un hamburger. "Sì, l'arte. Dopo la laurea andare all'estero per un MBA è un passo naturale per i ragazzi taiwanesi. E io ho scelto di andare in Canada perché l'Università di Toronto offriva, accanto all'MBA in marketing, anche un diploma in Arte. Una passione ereditata da uno zio materno, uno dei più noti pittori del mio Paese".

Se vuoi leggerlo tutto, acquista il numero in pdf per soli 3 euro.

Scrivi il tuo commento
@

La voce
dei Lettori

Eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città. Invia la tua domanda a eastwest

GUALA