eastwest challenge banner leaderboard

Cibo&cultura - Le Cordon Bleu, la fabbrica degli chef

Il tempio della gastronomia francese ha cinquanta succursali in oltre venti paesi.

Nella sede parigina di Le Cordon Bleu, tempio della tradizione gastronomica francese, gli allievi, molti asiatici, circolano in divisa: grembiule bianco e cappellino. Un giovane scende le scale con un vassoio di “éclairs” appena preparati. Siamo lontani anni luce dalle casalinghe che affollavano la scuola negli anni 50: oggi Le Cordon Bleu (LCB) è il passaporto per una carriera in uno dei settori più trendy del momento.

“Ciò che preme ai nostri allievi è la professionalizzazione. Non è un mondo da dilettanti e gli studi costano: gli studenti vogliono imparare il massimo nel tempo che passano con noi”, spiega André Cointreau, presidente della scuola dal 1984 - quando LCB è stato rilevato da un ramo della famiglia fondatrice del famoso liquore.

Gli studi costano sul serio: a LCB di Parigi, il percorso di cucina costa €25.200, quello di pasticceria €19.600.

Se vuoi leggerlo tutto, acquista il numero in pdf per soli 3 euro.

Scrivi il tuo commento
@

La voce
dei Lettori

Eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città. Invia la tua domanda a eastwest

GUALA