La borghesia sulla via dell’estinzione, di nuovo

Il ceto che Luis Buñuel una volta trovava di un “fascino discreto” potrebbe scomparire.

l timore che la borghesia occidentale possa estinguersi come i dinosauri si presenta puntuale circa ogni dieci anni,
ma questa volta la crisi economica è stata particolarmente impietosa con le classi medie. Negli Usa la fetta di immobili residenziali in mano alle banche supera ora quella posseduta dalle famiglie americane. La casa di proprietà è emblema dell’appartenenza alla borghesia.
D’altro canto l’anno prossimo le classi medie dell’Asia e del Pacifico, come ricorda Louise Willey di PricewaterhouseCoopers, sopravanzeranno almeno nei numeri i loro pari in Europa e in America del Nord.
La scomparsa della classe media viene solitamente attribuita alla crisi finanziaria che ha spazzato via i risparmi delle famiglie americane e i posti di lavoro degli europei, ma Time Magazine denunciava lo stesso fenomeno già nel 2001, anche se la causa era l’avvento dell’automazione.

Se vuoi leggerlo tutto, acquista il numero in pdf per soli 3 euro.

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA