La Littoral Combat Ship

Sulle navi da guerra del futuro non si dorme abbastanza.

Le rivoluzioni tecnologiche in corso, come anche la congiuntura economica, hanno incoraggiato l’attuazione di programmi di difesa che consentano una maggiore efficienza, anche attraverso il contenimento dei costi del capitale umano.

In parole più semplici, si sta automatizzando la guerra.

Così, come per gli Uncrewed Aerial Vehicles - i droni da combattimenti dell’Aviazione - anche la Marina militare Usa ha deciso di intraprendere l’ormai necessario ammodernamento dei suoi mezzi di combattimento attraverso la creazione della Littoral Combat Ship, un ambizioso programma per la realizzazione di unità navali altamente automatizzate e in grado di condurre operazioni multi-ruolo in differenti teatri di guerra.

Se vuoi leggerlo tutto, acquista il numero in pdf per soli 3 euro.

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA