Carbonato: quando l’Hi-Tech è Made in Italy

Esporta in 40 Paesi e tra i clienti annovera la Nasa, General Electric, Boeing e Rolls Royce. Gianfranco Carbonato, amministratore delegato di Prima Industrie, racconta come un’azienda in provincia di Torino sia diventata uno dei più noti nomi al mondo per l’alta tecnologia. Un percorso industriale di tutto rispetto per un’azienda che fin dalla nascita si è posta come obiettivo di andare oltrefrontiera. E riguardo poi alle acquisizioni oltre Atlantico e alle joint venture in Cina e Giappone…

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA