Ma in Iran la donna non ha diritti

Combattente per i diritti umani e per quelli delle donne in particolare, Mehrangiz Kar ha subito il carcere e torture di ogni genere. Oggi, a 62 anni, gravemente ammalata, vorrebbe rientrare nel suo Paese ma non può. Perché il riformismo debole di Khatami è stato sconfitto e la nuova dirigenza iraniana...

 

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA