Corea del Nord: uno degli strascichi più lunghi della Guerra fredda. Fonte di incertezza politica, materiale per la stampa scandalistica e motivo di instabilità regionale. E la Corea del Nord rappresenta un problema destinato a perdurare. A dispetto della grave carestia che ha alle spalle, del suo regime brutalmente oppressivo e di un castrante isolamento internazionale, la Corea del Nord se la sta cavando bene nel XXI secolo e sembra immune alle pressioni dall’esterno e ai pronostici che ormai da decenni ne decretano il crollo.