Gli studenti laureatisi nel 2017 all’École Nationale d’Administration (ENA) hanno scelto di chiamarsi Promotion George Orwell. In genere quando si parla di Orwell lo si fa in relazione al romanzo 1984, dove lo scrittore descrive un mondo dominato da un vasto e opprimente apparato burocratico, i cui funzionari lavorano giorno e notte per tenere la popolazione imbrigliata in una fitta rete di norme volutamente incomprensibili. Sarebbe bello se la scelta di questo nome avesse una venatura satirica, ma l’ENA non brilla certo per il senso dell’umorismo. Verrebbe piuttosto da pensare che si tratti di un semplice errore amministrativo.

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.