Se c’è un parallelismo fra la politica statunitense e quella italiana è che i perdenti non hanno ancora compreso che hanno perso. In Italia è successo con l´ex presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi. In America sta succedendo con il Democratic Party, che ancora non è riuscito a trovare la piena consapevolezza che Donald Trump è l´inquilino della Casa Bianca da ormai un anno.

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.