Ha sessantaquattro anni, un’inconfondibile capigliatura argentata e una profonda devozione per Gesù di Nazareth ed Ernesto Guevara. Andrés Manuel López Obrador non è soltanto il candidato alle elezioni presidenziali messicane del 2018 che sta attirando più consensi e ricevendo più attenzione da parte della stampa mondiale. È anche il candidato che sta destando più preoccupazioni tra gli imprenditori che hanno investito e che fanno affari in Messico.

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.