Il futuro del Regno Unito è sempre più incerto. Dopo l’avvio del processo di uscita dall’Unione europea (Ue), stanno infatti crescendo i timori che i costi della Brexit possano essere ben più elevati di quanto si immaginasse. La grande scommessa lanciata da David Cameron, le menzogne di Nigel Farage e l’illusione di Theresa May lasciano l’amaro in bocca a Londra. Specie perché Bruxelles continua con durezza una negoziazione che per il Regno Unito sembra sempre più in salita.

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.