Il 25 maggio 2018 entrerà in vigore la General Data Protection Regulation (GDPR), il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali. Frutto di un laborioso iter iniziato nel 2012, la GDPR sostituisce una direttiva europea del 1995 − un’era fa, ai tempi di Internet. L’obiettivo è regolare gli scambi di dati personali tra i cittadini Ue, le aziende e gli organismi pubblici, con diverse importanti novità.

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.