Editoriale


All’inizio di quest’anno l’Ue ha avvertito lo Sri Lanka che alcuni dei privilegi commerciali che il Paese gode nei confronti dell’Europa potrebbero essere sospesi a causa dello scarso rispetto dei diritti umani.
Se in questo modo l’Ue sperava di fare opera di persuasione sul governo dello Sri Lanka, è apparso subito chiaro che le cose sono andate altrimenti.

All’inizio di quest’anno l’Ue ha avvertito lo Sri Lanka che alcuni dei privilegi commerciali che il Paese gode nei confronti dell’Europa potrebbero essere sospesi a causa dello scarso rispetto dei diritti umani.
Se in questo modo l’Ue sperava di fare opera di persuasione sul governo dello Sri Lanka, è apparso subito chiaro che le cose sono andate altrimenti.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img