spot_img

Effetto crisi sulle banche dell’Europa centro-orientale


Negli ultimi anni in gran parte dei Paesi dell'Europa centrale e orientale (Cee) il credito bancario, cresciuto molto rapidamente, soprattutto grazie al ruolo giocato dalle maggiori banche internazionali. Il divampare della crisi finanziaria fa per temere un drastico ridimensionamento dei flussi bancari internazionali con una conseguente contrazione del credito nei Paesi dell'area

Negli ultimi anni in gran parte dei Paesi dell’Europa centrale e orientale (Cee) il credito bancario, cresciuto molto rapidamente, soprattutto grazie al ruolo giocato dalle maggiori banche internazionali. Il divampare della crisi finanziaria fa per temere un drastico ridimensionamento dei flussi bancari internazionali con una conseguente contrazione del credito nei Paesi dell’area

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania