spot_img

Egitto, al-Sisi in Qatar per trovare investimenti e aiuto finanziario


Si tratta della prima visita dalla sospensione dei rapporti diplomatici tra i due Paesi. Intanto, gli Stati Uniti hanno deciso di trattenere 130 milioni di aiuti militari al Cairo per il mancato rispetto dei diritti umani

Marco Dell'Aguzzo Marco Dell'Aguzzo
Giornalista, scrive per eastwest, Il Sole 24 Ore, il manifesto, Vanity Fair, Aspenia e Start Magazine. Si occupa di energia e di affari nordamericani.

Si tratta della prima visita dalla sospensione dei rapporti diplomatici tra i due Paesi. Intanto, gli Stati Uniti hanno deciso di trattenere 130 milioni di aiuti militari al Cairo per il mancato rispetto dei diritti umani

Martedì il Presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi ha iniziato una visita di due giorni a Doha, in Qatar, che ha portato alla firma di tre memorandum d’intesa: il più rilevante è quello tra i rispettivi fondi sovrani.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img