spot_img

Egitto e sussidi statali: la fine di un’era?


Il nuovo Ministro dell’Economia egiziano, Hani Qadry Demian, insediatosi meno di un mese fa, ha chiarito sin da subito che la situazione economica dell’Egitto è ancor più grave di quanto si potesse immaginare. Il debito pubblico, secondo quanto dichiarato da Demian, è un terzo più alto di quanto sosteneva il suo predecessore, Ahmed Galal.

Il nuovo Ministro dell’Economia egiziano, Hani Qadry Demian, insediatosi meno di un mese fa, ha chiarito sin da subito che la situazione economica dell’Egitto è ancor più grave di quanto si potesse immaginare. Il debito pubblico, secondo quanto dichiarato da Demian, è un terzo più alto di quanto sosteneva il suo predecessore, Ahmed Galal.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali