spot_img

Egitto: movimenti giovanili nel mirino e prigionieri politici in sciopero della fame


La nuova legge sulle organizzazioni non governative limita i diritti di espressione in Egitto. È quanto si legge in un report di Amnesty International, pubblicato pochi giorni fa, che stigmatizza la «repressione della società civile», perpetrata dalle nuove norme che faciliteranno i controlli di sicurezza sulle ong egiziane.

La nuova legge sulle organizzazioni non governative limita i diritti di espressione in Egitto. È quanto si legge in un report di Amnesty International, pubblicato pochi giorni fa, che stigmatizza la «repressione della società civile», perpetrata dalle nuove norme che faciliteranno i controlli di sicurezza sulle ong egiziane.

Photo REUTERS/Mohamed Abd El Ghany

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

La Nato senza ragione

Gli Stati Uniti tornano a parlare di UFO

L’Europa federale