spot_img

Elezioni di Delhi, dopodomani al voto


Dopodomani 12 milioni di persone andranno alle urne per votare il governo locale della capitale. Gli osservatori sono pronti a trarre conclusioni affrettate sull'esito elettorale, nel tentativo di prefigurare gli equilibri delle prossime nazionali. Iniziamo fin da ora a mettere le mani avanti, ché l'India e Delhi sono due cose molto diverse.

Dopodomani 12 milioni di persone andranno alle urne per votare il governo locale della capitale. Gli osservatori sono pronti a trarre conclusioni affrettate sull’esito elettorale, nel tentativo di prefigurare gli equilibri delle prossime nazionali. Iniziamo fin da ora a mettere le mani avanti, ché l’India e Delhi sono due cose molto diverse.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Anche la Germania e il Canada guardano al Pacifico

Dal mito alla storia, ecco la vera anima del Giappone: il “kokutai”

La crisi del Mediterraneo arabo