spot_img

Germania: a settembre la sfida cruciale per la Cancelleria


Sulla strada tracciata da Merkel, Cdu/Csu sceglie Laschet, i Verdi la quarantenne Baerbock: due visioni e due approcci che segneranno il futuro del Paese

Sulla strada tracciata da Merkel, Cdu/Csu sceglie Laschet, i Verdi la quarantenne Baerbock: due visioni e due approcci che segneranno il futuro del Paese

Le elezioni di settembre in Germania segneranno il futuro del Paese e della politica interna tedesca, che potrebbe fare i conti con una rivoluzione. Se continueranno ad accumulare consenso nella misura attuale, i Verdi, guidati da Annalena Baerbock, si ritroverebbero nella condizione di esprimere la figura di Cancelliere o Vice Cancelliere in quello che sarà un nuovo Governo di Grande Coalizione, potenzialmente insieme a Cdu/Csu.

La scelta dei Verdi con Baerbock

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cina: l’anno del Drago si presenta turbolento

Germania: la debacle dei partiti al governo

Colombia: la rottura di Petro con Israele

Il confine tra le due Coree torna caldissimo

Argentina: Javier Milei e la sua shock-therapy

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo