spot_img

Elogio del vincolo esterno. E del rigore


Oggi la priorità non è più quella finanziaria ma la crescita. Che può avvenire soltanto in un contesto di regole e vincoli internazionali. Dobbiamo scegliere di stare dentro un sistema di interdipendenza per trarre il meglio dalla globalizzazione invece di subirla. Dobbiamo collocarci in un sistema di benchmark che impone il confronto continuo con gli altri e costringe a restare nella media dei virtuosi.

Oggi la priorità non è più quella finanziaria ma la crescita. Che può avvenire soltanto in un contesto di regole e vincoli internazionali. Dobbiamo scegliere di stare dentro un sistema di interdipendenza per trarre il meglio dalla globalizzazione invece di subirla. Dobbiamo collocarci in un sistema di benchmark che impone il confronto continuo con gli altri e costringe a restare nella media dei virtuosi.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali