spot_img

Erdoğan


Il Premier turco è discusso ma, finora, insostituibile.

Il Premier turco è discusso ma, finora, insostituibile.

Che sia candidato o meno alla presidenza della Repubblica turca e che riesca o meno a coronare il suo sogno politico, Recep Tayyip Erdoğan conta fino a un certo punto.

Di sicuro, il Premier turco, è la figura che ha creato maggiore divisione nel Paese dalla nascita della Repubblica negli anni Venti. L’ambizione era quella di passare alla Storia come il secondo Atatürk; la realtà rischia di trasformarlo nel premier autoritario più discusso e finora di successo di tutto il Medio Oriente. Perché d’Europa, ormai, si parla sempre meno al di là del Bosforo.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img