spot_img

Etiopia: la guerra si sta internazionalizzando


Etiopia: il conflitto nel Tigray sta già causando flussi di profughi verso il Sudan. L'esercito accusa il Direttore generale dell'Oms di essere un criminale

Il capo delle forze armate dell’Etiopia, il generale Birhanu Jula, ha accusato il Direttore dell’Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom, di essere “un criminale” e ne ha chiesto la rimozione dall’incarico.

Birhanu ha detto – ma senza fornire prove, che al momento non esistono – che Tedros sta offrendo sostegno diplomatico e militare al Fronte popolare di liberazione del Tigrè (Tplf), il partito che controlla l’omonima regione dell’Etiopia e che dall’inizio del mese si sta scontrando con il Governo federale.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

COP 28: Green New Deal for Future

Grecia: i diritti civili vincono contro la scomunica

Israele/Palestina: la guerra del gas

Mezzo mondo va al voto nel 2024: ma come e per fare cosa?

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo