FINLANDIA

finlandia
SUPERFICIE338.145 kmq
PIL193.900 milioni di € (2013)
POPOLAZIONE15.440.000
INFLAZIONE1,1% (2014)
ETA' MEDIA43 anni

Integrazione europea: lo sguardo scettico dei Paesi Nordici

La possibilità di una maggiore integrazione Ue e di un’Europa a più velocità spaventa i Paesi nordici. Paesi poco inclini all’idea di una integrazione più profonda a livello politico, monetario e di difesa. È quanto emerge da una analisi di VoteWatch Europe sul ruolo dei Paesi nordici nell’Europa del futuro sul ruolo dei Paesi nordici nell’Europa del futuro. 
Irene Giuntella • Mercoledì, 02 Agosto 2017 11:12
 

Un artista finlandese a Villa Borghese, mostra nordica a Roma

Dal 17 giugno al 17 settembre il Museo Carlo Bilotti (a Villa Borghese a Roma) ospiterà le idee dell’artista finlandese Markku Piri (già esposte a Firenze, a Palazzo Medici Riccardi, tra 23 marzo e 4 giugno) in autunno le opere arriveranno al Museo del Vetro di Murano a Venezia. Markku Piri, designer e pittore, è conosciuto per la capacità di armonizzare opere d’arte e spazio architettonico.
Aldo Ciummo • Domenica, 11 Giugno 2017 10:33
 

Buio pesto a Helsinki

Il fenomeno Nokia è lontano anni luce. Oggi, incertezze economiche, tensioni politiche, avanzata dell’estrema destra e gelo con la Russia.
Gabriele Catania • Giovedì, 29 Dicembre 2016 13:12
 

L'arte del buon augurio. Choi Jeong Hwa in mostra al Kiasma Museum di Helsinki

Il cuore dell’arte contemporanea di Helsinki risiede paradossalmente in quello che è conosciuto - letteralmente - per essere una parte del cervello. Il Kiasma Museum prende infatti il nome da un punto specifico all’interno del nostro cranio, ovvero laddove si incrociano le fibre dei due nervi ottici i quali, dopo che la retina ha acquisito un immagine, inviano l’impulso al cervello, in modo che possa un attimo dopo elaborarla e riconoscerla.
Benedetta Bodo di Albaretto • Sabato, 25 Giugno 2016 10:25
 

Quante Molenbeek ci sono in Scandinavia?

Quante Molenbeek ci sono in Europa? Dopo gli attentati a Bruxelles, è questa la domanda che ci si fa. Ci sono zone d’ombra nelle nostre città dove l’estremismo islamico può trovare terreno fertile? E in Scandinavia? In Norvegia, secondo Mazyar Keshvari, portavoce per l’immigrazione del Partito del Progresso (seconda forza di governo, da sempre per una più severa legislazione sul tema immigrati) la risposta è sì.
Antonio Scafati • Mercoledì, 06 Aprile 2016 12:20
 

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA