LETTONIA

lettonia
SUPERFICIE64.589 kmq
PIL22.691 milioni di € (2013)
POPOLAZIONE12.040.000
INFLAZIONE0,8% (2014)
ETA' MEDIA41 anni

Lo spettro ossessivo del passato

La Lituania, l’Estonia e la Lettonia temono l’occupazione russa come ai tempi dell’Unione Sovietica. Per questo puntano su una cooperazione regionale.
Martina Napolitano • Mercoledì, 31 Ottobre 2018 17:30
 

Se i baltici bestemmiano in russo

Hanno subito il giogo sovietico per cinquant’anni. Sono gli unici Paesi dell’Ue ad essere stati parte dell’Urss, pur non avendo nulla in comune con la Russia, né per lingua né per religione. Gli restano solo le parolacce.
Danilo Elia • Giovedì, 02 Marzo 2017 14:05
 

I baltici si preparano all’invasione russa. E senza l’aiuto della Nato

L’Estonia sta addestrando un esercito partigiano pronto alla guerriglia, la Lituania distribuisce nelle scuole manuali per la resistenza armata e la Lettonia visori notturni e armi da tenere in casa. Tutto per difendersi da soli dalla Russia.
Danilo Elia • Mercoledì, 23 Novembre 2016 15:39
 

Il Baltico in riunione a Dublino con i suoi colori e le sue note

Domenica 3 luglio i dublinesi che si sono recati a Phoenix Park si sono imbattuti in un angolo di Lettonia, Lituania ed Estonia, allestito presso Farmleigh House dalle ambasciate in Irlanda dei tre paesi menzionati: la ‘Giornata Baltica’ è iniziata con le coreografie del gruppo di danza lituano ‘Spiečius’, di quello estone ‘Liris’ e lettone ‘Karbunkulis’, proseguendo nel pomeriggio con la musica dei gruppi folcloristici di ‘Meelika Hainsoo & Ülemakstud Rentslihärrad’ (Estonia), ‘Kreicbergi’ (Lettonia), ‘Baltos Varnos’ (Lituania). C’è stato spazio (nella cornice fornita da uno degli angoli più accoglienti di Phoenix Park, ampio spazio verde della città di Dublino) per gastronomia, artigianato e informazioni sull’area baltica, con moltissimi spunti di viaggio.
Aldo Ciummo • Lunedì, 11 Luglio 2016 11:00
 

Se la Russia attacca i Paesi baltici la Nato è destinata a perdere

Appena 36 ore per prendere Riga e Tallin. Meno di tre giorni per occupare Estonia e Lettonia, sbaragliare la difesa della Nato e lasciare l’Occidente davanti al fatto compiuto. Proprio come in Crimea. È il risultato di una simulazione di Rand Corporation.
Danilo Elia • Venerdì, 05 Febbraio 2016 10:32
 

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA