NORVEGIA

norvegia
SUPERFICIE323.802 kmq
PIL385.261 milioni di € (2013)
POPOLAZIONE15.080.000
INFLAZIONE2,0% (2014)
ETA' MEDIA39 anni

Trident Juncture, la Nato rilancia la sfida alla Russia nel Grande Nord

Al via Trident Juncture 18, l’esercitazione Nato che vedrà muoversi nel teatro Nordatlantico 50 mila soldati e “dalla nave più grande al più piccolo drone”.  Uno sforzo colossale che esalta il ruolo di Norvegia e Islanda nel confronto con Mosca in una zona strategica sempre più rilevante
Marco Petrelli • Venerdì, 26 Ottobre 2018 12:06
 

Se la Brexit diventa un modello per le relazioni complicate della Ue

Un accordo “creativo” tra Londra e Bruxelles può aiutare anche a regolare le relazioni con Turchia e Ucraina, sostiene il ministro degli Esteri tedesco. L’idea è di cavalcare le conseguenze della Breit, invece che subirle. E immaginare la nascita di una nuova “cintura continentale”
Valentina Brini • Martedì, 02 Gennaio 2018 11:39
 

La Norvegia corre alle armi. E intanto testa il Boeing “Poseidon” con americani e tedeschi

“Naval forces from Germany, Norway and the United States began the German-led maritime exercise Eastern Atlantic 2017 (EL17), May 8, in the Norwegian Sea. EL17 is being hosted by the Norwegian Navy and is taking place May 8-26” si legge in una nota della US Navy/6th Fleet che annuncia una grande esercitazione nei mari norvegesi per sperimentare strategie anti sommergibile.
Marco Petrelli • Domenica, 21 Maggio 2017 10:29
 

Quante Molenbeek ci sono in Scandinavia?

Quante Molenbeek ci sono in Europa? Dopo gli attentati a Bruxelles, è questa la domanda che ci si fa. Ci sono zone d’ombra nelle nostre città dove l’estremismo islamico può trovare terreno fertile? E in Scandinavia? In Norvegia, secondo Mazyar Keshvari, portavoce per l’immigrazione del Partito del Progresso (seconda forza di governo, da sempre per una più severa legislazione sul tema immigrati) la risposta è sì.
Antonio Scafati • Mercoledì, 06 Aprile 2016 12:20
 

Norvegia e petrolio: quando l’oro nero non mantiene più le promesse

Il prezzo del petrolio resta basso. Le grandi economie emergenti come quella brasiliana e cinese non tirano più come prima. Le conseguenze si fanno sentire fino all’estremo nord, quel nord che per anni è sembrato più forte di tutti i malanni e le incognite dell’economia globale. La Norvegia rallenta, infatti: il petrolio che l’ha resa ricca e solida per decenni ha smesso di pompare denaro come faceva un tempo.
Antonio Scafati • Mercoledì, 09 Marzo 2016 11:00
 

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA