spot_img

Fiori commestibili: quali mangiare e quali pericolosi per la salute.


Vi è mai capitato di imbattervi in alcune ricette, dal vivo o anche in maniera virtuale, che annoveravano tra gli ingredienti i fiori? A me sì, tantissime volte. Ed è proprio in questo periodo primaverile che il web e i ristoranti si scatenano con ricette coloratissime e buonissime, dove i fiori freschi la fanno da padrone.

Vi è mai capitato di imbattervi in alcune ricette, dal vivo o anche in maniera virtuale, che annoveravano tra gli ingredienti i fiori? A me sì, tantissime volte. Ed è proprio in questo periodo primaverile che il web e i ristoranti si scatenano con ricette coloratissime e buonissime, dove i fiori freschi la fanno da padrone.

Ma bisogna fare molta attenzione e documentarsi molto bene prima di mangiare fiori “a caso”, poiché non tutti i fiori sono commestibili ma anzi, alcuni sono altamente tossici se non addirittura letali. I fiori, come forse potete immaginare, sono poverissimi di grassi ma ricchissimi di vitamine, in particolare forse pochi sanno che i garofani sono ricchi di potassio, ad esempio.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img