EN

eastwest challenge banner leaderboard

Fratelli di… sangue

Indietro

Dopo il giallo di Kim Jong-nam, si svela la complicità tra Malesia e Corea del Nord, saldata da interessi polico-commerciali. Ora tutto è compromesso.

Quando due donne hanno spruzzato un agente nervino letale sul volto di Kim Jong Nam (il fratellastro in esilio del leader nordcoreano Kim Jong Un), i rapporti tra Malesia e Corea del Nord sono finiti sotto i riflettori.

Le omicide, una vietnamita e un’indonesiana, hanno detto alla polizia che credevano di essere state ingaggiate per uno scherzo televisivo. Forse non sospettavano che le loro azioni avrebbero provocato la morte di Kim, portando alla ribalta il legame profondo e consolidato tra uno dei Paesi più ricchi del Sud-est asiatico e uno dei più poveri del Nord-est.

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA