spot_img

Gaza: strumentalizzazione e polarizzazione del conflitto nella società francese


Antisemitismo da un lato, neo-sionismo dall'altro: la guerra a Gaza, come già in parte accaduto in passato con l'Operazione Piombo Fuso, sta creando una frattura insanabile nella società francese. Non a caso: la Francia, con la sua terza comunità ebraica al mondo e i suoi quasi 6 milioni di musulmani non riesce a non farsi coinvolgere dal dramma di Gaza.

Antisemitismo da un lato, neo-sionismo dall’altro: la guerra a Gaza, come già in parte accaduto in passato con l’Operazione Piombo Fuso, sta creando una frattura insanabile nella società francese. Non a caso: la Francia, con la sua terza comunità ebraica al mondo e i suoi quasi 6 milioni di musulmani non riesce a non farsi coinvolgere dal dramma di Gaza.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Notizie dall’Asia: Hong Kong, Cina, Giappone, Taiwan

Il sorprendente eroismo della Lituania

Kabul sbarca in Europa