EN

eastwest challenge banner leaderboard

Haftar non è un fiasco!

Indietro

Gerardo Pelosi risponde ai commenti relativi al suo articolo “Libia, il fiasco di Haftar” postati sui nostri social

Valerio Zazzeri (Facebook) scrive:

Lei parla di “fiasco” di Haftar, ma in realtà è arrivato alle porte di Tripoli ormai, minaccia già le periferie, dopo anni di lenta ma inarrestabile avanzata. Dove sarebbe il fiasco?

Daniele Monaco (Facebook) scrive:

Haftar è a meno di 40 km da Tripoli e a breve si pappa l’intera Libia. Perché parlare di “fiasco”? Non immagino cosa potesse essere un trionfo a questo punto, sono già arrivati all’aeroporto di Tripoli. È un problema di fonti o forse ideologico?

 

Gentili Valerio e Daniele,

i vostri sono commenti che confermano come ci si trovi in presenza di una guerra di attrito senza rottura dei fronti ma più mediatica e combattuta con annunci e dichiarazioni e molto meno con artiglieria pesante. Non si spiegherebbe altrimenti come sia stato possibile che in una settimana l’assedio di Haftar a Tripoli abbia prodotto 50 morti, la metà di una singola bomba a Baghdad.

I problemi ovviamente sono più complessi e coinvolgono le posture geopolitiche di molti Paesi, a cominciare da Egitto, Russia e Francia. Non è però una forzatura parlare di “fiasco” per Haftar, che aveva fatto male i suoi calcoli se pensava di entrare trionfalmente a Tripoli senza sparare un solo colpo con una parte delle milizie che si sarebbero alleate alla LNA. E nulla di ciò è avvenuto finora. Mi pare.

Inoltre, le milizie di Misurata, fedeli a Tripoli, hanno bloccato l’unica strada di collegamento tra il fronte e Bengasi, tagliando così qualsiasi possibilità di rifornimento alle truppe del generale.

In pratica, il nostro Napoleone non sembra messo benissimo… 

Leggi l’articolo di Gerardo Pelosi “Libia, il fiasco di Haftar

@pelosigerardo

 

 

Su questo argomento, leggi anche

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA