Gli aborigeni sulle orme di Cassius Clay e Malcolm X


In Australia sono sempre di più gli aborigeni che diventano musulmani.

In Australia sono sempre di più gli aborigeni che diventano musulmani.

Proprio come nell’America degli anni Sessanta, anche qui il simbolo è un fuoriclasse della box. Si chiama Anthony Mundine e ha 38 anni. Seguendo il suo modello di riferimento, Cassius Clay, convertitosi all’islam con il nome di Muhammad Ali, Mundine ha scelto di diventare un seguace di Allah. Il più famoso pugile australiano non è l’unico aborigeno ad aver scelto questa strada.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

La Pop Art e la critica del sistema

Prezzi dell’energia: una politica per soluzioni durature

Usa, il Pentagono indaga sugli UFO

Autodistruzione imperiale

Trattato del Quirinale: Macron punta sull’Italia