Gli Innamoramenti


Il vero protagonista del libro, Miguel Desvern, non compare mai tra le pagine di questo romanzo dal sapore noire, se non attraverso le scelte che ha compiuto in vita.

Il vero protagonista del libro, Miguel Desvern, non compare mai tra le pagine di questo romanzo dal sapore noire, se non attraverso le scelte che ha compiuto in vita.

 

Gli Innamoramenti, Javier Marías, Einaudi, Torino, 2011, pp.316.

Miguel è stato assassinato da un mendicante durante un afoso pomeriggio madrileno, senza alcuna apparente ragione. Quello che lascia sulla terra sono i legami con la moglie, i figli e il suo più caro amico.

Sarà un’attenta osservatrice a ricomporre le fila della sua vita e a fare luce sulle relazioni che Miguel intesseva con ciascuno dei superstiti, indagando sulle verità, apparenti e oscure, del tragico omicidio che lo ha sottratto ai suoi legami.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img