Gli Scozzesi vogliono davvero lasciare la Gran Bretagna?


La Scozia voterà sulla possibile indipendenza a metà settembre.

La Scozia voterà sulla possibile indipendenza a metà settembre.

Il 18 settembre prossimo gli Scozzesi sono chiamati a esprimersi in un referendum. Tutti i residenti in Scozia di età superiore a 16 anni avranno diritto al voto – il che rende questo referendum la prima elezione nel territorio del Regno Unito che dà il voto anche ai minori. Ai votanti sarà proposto un solo quesito: “La Scozia deve essere indipendente?”.

Non è la prima volta che viene posta la questione. Un primo referendum sulla devoluzione scozzese si tenne nel 1979, ma non cambiò nulla nonostante la piccola maggioranza a favore. Le regole di allora prevedevano che il voto a favore dovesse rappresentare almeno il 40% degli aventi diritto, e non raggiunse questa soglia.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

La variante sudafricana non esiste!

La Pop Art e la critica del sistema

Prezzi dell’energia: una politica per soluzioni durature

Usa, il Pentagono indaga sugli UFO

Autodistruzione imperiale